Il Chievo non vuole rinunciare al 20% del paracadute: Campedelli contro il contributo solidaristico

Il Chievo non vuole rinunciare al 20% del paracadute: Campedelli contro il contributo solidaristico

di Redazione PadovaSport.TV
Chievo Campedelli

Da quest’anno le retrocesse dalla serie A devono versare il 20% del ricco paracadute in un fondo chiamato “contributo solidaristico”. Il Chievo (che ha ricevuto 25 milioni) non è d’accordo e, insieme all’Empoli (ma non al Frosinone, la terza retrocessa), ha depositato un ricorso al Collegio di garanzia del Coni contro la Lega di B, in cui chiede che sia dichiarata «illegittima la pretesa di obbligare le società ricorrenti al pagamento del contributo solidaristico» previsto al momento dell’iscrizione al campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy