La decisione del Comitato Regionale Veneto. Continua l’attività a livello regionale

di Lorenzo Aluigi

E’ arrivato anche il comunicato stampa del CR Veneto. Secondo il massimo organo calcistico del Veneto, si può continuare con l’attività dilettantistica regionale (quindi fino alla Seconda Categoria) e con quella giovanile agonistica (Giovanissimi, Allievi e Juniores Regionali). Ferma invece, fino a nuova disposizione, l’attività Provinciale giovanile, compresa quella dilettantistica (Terza Categoria). Si potranno fare allenamenti, ma non partite.

Anche l’attività di base (Scuola Calcio) viene interrotta per quanto riguarda le gare, ci si può allenare rispettando il protocollo FIGC e l’eventuale ordinanza.

Tutte queste disposizioni hanno validità fino al 13 novembre 2020, giorno di scadenza del DPCM.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy