Eccellenza

L’Arcella vola, Cvetkovic: “Vinciamo e ci divertiamo, l’obiettivo serie D è alla nostra portata”

L’Arcella vola, Cvetkovic: “Vinciamo e ci divertiamo, l’obiettivo serie D è alla nostra portata”

Il centravanti serbo dei bianconeri sta facendo un ottimo campionato, alle spalle ha una lunga esperienza nei campionati dilettantistici italiani

Redazione PadovaSport.TV

Classe 1985, reduce dall'esperienza con la maglia dell'Union Qdp e con alle spalle diverse presenze in Serie D, Vuk Cvetkovic è da quest'anno un giocatore dell'Arcella, capolista nel girone, una delle tante frecce all'arco di mister Tentoni. "Non abbiamo limiti, dobbiamo continuare a vincere e divertirci, poi vedremo dove si arriverà, l'obiettivo della promozione è sicuramente alla nostra portata, pur con diversi avversari di valore nel girone. Questo girone di Eccellenza potrebbe essere la D di qualche anno fa. Il Covid e le pause non aiutano, l'anno scorso ci sono stati diversi infortuni poi quando abbiamo ripreso. Quest'anno raccogliamo i frutti di quanto fatto l'anno scorso, si è cambiato poco inserendo pochi giocatori di valore in un organico già molto competitivo. Inizialmente non abbiamo fatto grandi proclami, il lavoro però fin qui è stato fatto bene. Ora ci troviamo a difendere il primo posto, che è più difficile di stare dietro e rincorrere". Prima punta di grande fisico, nato a Belgrado, ha una lunga carriera alle spalle nei campionati italiani: "Giocavo in serie B serba, sono stato visto da un procuratore italiano che mi ha portato a Salerno nel 2006/07".

tutte le notizie di