Luparense, arriva il big match contro l’Adriese. Cunico: “Stiamo bene, vogliamo rendere felici i nostri tifosi”

Luparense, arriva il big match contro l’Adriese. Cunico: “Stiamo bene, vogliamo rendere felici i nostri tifosi”

di Gianmarco Zandonà

Manca poco al big match fra Luparense e Adriese. In molti hanno ribattezzato la gara del “Casèe” con l’appellativo di “derby dei giganti”, considerando la qualità e le ambizioni della due squadre. Ecco le dichiarazioni di mister Enrico Cunico.

«Al di la del mio arrivo, c’è stato un cambio nella testa dei ragazzi. Sono sempre loro che vanno in campo, ho cercato di portare le mie idee e stiamo facendo bene. Contro l’Adriese sarà dura, sia per loro che per noi: i nostri avversari hanno perso contro il Belluno nel turno infrasettimanale, ci sono state un pò di polemiche con i loro tifosi e quindi la squadra avrà grandi stimoli per scendere in campo con grinta e determinazione.

Noi cercheremo di recuperare qualche indisponibile, in difesa siamo contati ma una grande squadra sa sempre come far fronte alle difficoltà. Per come la vedo io, subiamo qualche gol di troppo e dobbiamo avere continuità non solo di risultati ma anche di prestazioni. Tante partite si possono vincere 1-0, in difesa l’asticella va alzata e l’attenzione deve essere sempre massima.

Per quanto riguarda la tenuta fisica, stiamo crescendo, abbiamo una panchina di valore e vedo una crescita anche sotto questo punto di vista. Siamo in salute, vogliamo sicuramente rendere felice il nostro Presidente, i nostri tifosi che riempiranno e coloreranno di rossoblù lo stadio, noi stessi e tutti quelli che “vivono” la passione per questa maglia».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy