Serie D

Campodarsego-Luparense, Zanini: “Playoff sicuri in caso di vittoria”

Campodarsego-Luparense, Zanini: “Playoff sicuri in caso di vittoria”

Le parole dell'allenatore rossoblu, che oggi sfiderà la squadra di Masitto al Gabbiano

Redazione PadovaSport.TV

In vista del match valido per la trentesima giornata di Campionato, ecco le parole dell'allenatore della Luparense, Nicola Zanini:

Buongiorno Mister, dopo la vittoria con il San Martino Speme arriva subito un derby molto sentito. Come è andata questa settimana di approccio al match e come sta più in generale la squadra?

La squadra sta bene, i ragazzi si sono allenati in maniera proficua, li ho trovati pimpanti e determinati. Da un punto di vista motivazionale possiamo definirla invece come una settimana “facile”, i derby sono partite molto sentite e non è difficile trovare la carica giusta per affrontarle, anche in considerazione del fatto che oggi sono in palio punti importantissimi in ottica play off.

Considerato il peso specifico del derby, i punti pesanti in palio e l’abbrivio che la partita può dare all’ultima parte della stagione, quanto tieni in particolare al bottino pieno in questa stracittadina?

Fa sempre piacere giocare questo tipo di partite. Dopo la vittoria dell’andata, sarebbe bello aggiudicarsi anche quella di ritorno. L’ importante è rimanere focalizzati sul nostro obiettivo finale. Che poi quest’ultimo passi da questo tipo di partite fa ancora più piacere. In caso di vittoria i play off sarebbero conquistati matematicamente, ma noi vogliamo chiudere al terzo posto, posizione tenuta per larga parte della stagione e che non vogliamo mollare fino alla fine.

Il Campodarsego nutrirà senza dubbio un sentimento di rivalsa dopo la sconfitta dell’andata, oltre ad essere desideroso di svoltare immediatamente dopo il doppio risultato negativo patito in Campionato. Che partita ci aspetta e che cosa occorre per portare a casa i tre punti in un match del genere?

I nostri avversari odierni sono una squadra coraggiosa, di talento, che gioca sempre per vincere. Il loro campo è un pò più piccolo e stretto e l’ abbiamo preparata anche tenendo conto di questo particolare. Dobbiamo prendere spunto poi dal match di andata, dove abbiamo dimostrato grande carattere, determinazione e voglia di vincere, ingredienti che non devono mai mancare. Anche in questa occasione vogliamo scendere in campo per “fare la partita”, sentiamo la responsabilità di dover fare particolarmente bene nel derby.

Un’ ultima domanda, quanto è difficile giocare una partita importante come questa avendo alle porte un altro big match con la Clodiense, in programma già nel turno infrasettimanale di mercoledì?

Non pensiamo al match con la Clodiense e siamo concentrati esclusivamente sul derby. Piuttosto il tema è che giocheremo tre delle cinque partite rimanenti in una sola settimana. Dovremo quindi gestire al meglio tutte le nostre risorse e le nostre forze per poter raccogliere tutto ciò che abbiamo seminato finora.

tutte le notizie di