Luparense, Cunico dopo la sconfitta con il Mestre: “Fabiano vecchia volpe, il rigore non c’era”

Luparense, Cunico dopo la sconfitta con il Mestre: “Fabiano vecchia volpe, il rigore non c’era”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Enrico Cunico, allenatore della Luparense, dopo la sconfitta con il Mestre: “Usciamo sconfitti dopo una prestazione importante, meritavamo noi, credo addirittura una delle migliori prestazioni sul piano del gioco e dell’intensità. Potevamo fare il 2-0 in diverse occasioni, poi l’ingresso di Fabiano ha dato la svolta. Si è procurato un rigore che non c’era da vecchia volpe, più la rovesciata che ha portato al secondo gol. Non posso dire niente alla squadra, andiamo avanti sperando di concretizzare di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy