Luparense, Zarattini pensa all’azionariato popolare: “Ho progetti ambiziosi per il club, l’obiettivo a lungo termine è la serie B”

Luparense, Zarattini pensa all’azionariato popolare: “Ho progetti ambiziosi per il club, l’obiettivo a lungo termine è la serie B”

Ufficiale l’arrivo dell’attaccante Speziale, più di 100 presenze in C

di Redazione PadovaSport.TV
Luparense Zarattini

Sabato pomeriggio, con la chiusura del ritiro di Castel Tesino, la Luparense ha colto l’occasione per presentare la nuova squadra ai tifosi. Nell’occasione il presidente Stefano Zarattini ha parlato anche di possibili novità societarie: «Ho progetti ambiziosi per questa società – ha detto – nella mia testa c’è l’idea di portare avanti un azionariato popolare che possa permettere a tutti di sentire propria la Luparense. Io ho sempre detto che questa è la squadra dei sammartinari e non solo mia, così facendo, tramite piccoli contributi, chiunque avrebbe la possibilità di sentirsi partecipe di un progetto serio e duraturo. Vogliamo continuare a crescere, nel triennio appena concluso abbiamo fatto cose egregie ma ora si apre un altro periodo: la realtà dice che ora siamo in Serie D, ma l’obiettivo a medio lungo termine è arrivare a giocare la Serie B».

Sul fronte mercato arriva un altro colpo: David Speziale è rossoblu. Il calciatore, in arrivo dal Milano City, ha all’attivo più di 100 presenze in Serie C e andrà ad arricchire la batteria di attaccanti di Centurioni. «Scegliere la Luparense è stato facile – dichiara Speziale – La trattativa è stata breve e sono convinto di questa scelta. Non vedo l’ora che arrivino le partite ufficiali e darò il 100% per questa maglia».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy