Luparense, insidiosa sfida contro il San Luigi. Cunico: “Hanno ritrovato entusiasmo, ci vuole la massima concentrazione”

Luparense, insidiosa sfida contro il San Luigi. Cunico: “Hanno ritrovato entusiasmo, ci vuole la massima concentrazione”

di Gianmarco Zandonà
Luparense Cunico

Dopo il vittorioso derby sull’Este, nel turno infrasettimanale i Lupi affrontano la trasferta sul terreno del San Luigi. Ecco le parole di mister Cunico a poche ore dal calcio d’inizio:

Forse non tutti si sono accorti di una cosa: il San Luigi, nelle ultime quattro giornate di campionato, è la squadra che ha fatto più punti di tutti. Tre vittorie e un pareggio: è risalito dall’ultimo posto al terz’ultimo, in zona playout. Questo vuol dire che hanno ritrovato entusiasmo, che ci credono, che hanno un gruppo unito e che dove non arrivano con la qualità, sopperiscono con tante altre doti. Sono un avversario da rispettare e da affrontare con la massima concentrazioneNoi dobbiamo pensare partita per partita. Non ci dobbiamo esaltare per una vittoria importante ma che fa già parte del passato. La classifica non ci permette di guardare più in là della sfida col San Luigi. Detto questo, chiaramente aver vinto sabato ci ha permesso di lavorare con quel pizzico di tranquillità in più e di preparare serenamente la gara di Trieste. Out Cenetti e Salviato, gli altri sono tutti a disposizione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy