calcio triveneto

Luparense, un altro passo verso la vetta. E domenica il calendario può essere favorevole

Luparense, un altro passo verso la vetta. E domenica il calendario può essere favorevole

La vittoria contro il Delta lancia la squadra di Zanini al secondo posto solitario. Il prossimo turno può essere una buona occasione per avvicinarsi ancora all'Arzignano

Redazione PadovaSport.TV

La Luparense mantiene l'imbattibilità e punta decisa verso la vetta, occupata dall'Arzignano a punteggio pieno. I rossoblu di Zanini nell'ultimo turno hanno superato il Delta Porto Tolle grazie a una rete di Zanella che ha sbloccato un match inizialmente equilibrato. Dopo una splendida azione personale di Boron sulla destra, che ha saltato prima un difensore e poi il portiere, Zanella ha insaccato a porta vuota il gol che poi è risultato decisivo con i rodigini.

Proprio il Delta Porto Tolle, squadra di spessore con tanti giocatori esperti della categoria, affronterà domenica la rivale numero uno della Luparense, ovvero l'Arzignano. Match che si giocherà al Cavallari di Porto Tolle. Un'occasione per i Lupi per provare ad avvicinarsi ai vicentini: il calendario infatti mette di fronte a Cherubin e compagni la neopromossa Spinea, ultima in classifica con 2 punti.