Serie D

Luparense, Zarattini: “Ci aspettavamo di più, ma è un percorso di crescita”

Stefano Zarattini Luparense

Il patron rossoblu lascia intendere che a fine stagione Zanini potrebbe salutare, intanto però c'è da ottenere il miglior piazzamento possibile in campionato a sette giornate dal termine

Redazione PadovaSport.TV

Stefano Zarattini, patron della Luparense, è intervenuto ieri sera nella nostra trasmissione PdSport Flash per parlare delle ambizioni del suo club, che ha visto ormai sfumare definitivamente il primo posto. Quello di vincere il campionato di serie D rimane comunque l'obiettivo a breve termine della Luparense: "Quest'anno potevamo fare sicuramente meglio, ma il terzo posto se visto in ottica di un percorso per migliorarsi ancora lo accettiamo. Dobbiamo capire dove abbiamo sbagliato e migliorarci ancora. Giudizi finali li rimandiamo alla fine, così come le considerazioni sulla guida tecnica. Si parla di Parlato? Incontro e sento tanti allenatori durante le partite, è normale anche per imparare qualcosa in più da chi ha vinto. Vicinanza con Cittadella? Non siamo mai stati vicini al professionismo in questi anni, speriamo ci sia questo problema in futuro..."

tutte le notizie di