Mercato serie C, si muovono le venete: ultimissime su Vicenza, Arzignano e Virtus Verona

Mercato serie C, si muovono le venete: ultimissime su Vicenza, Arzignano e Virtus Verona

di Redazione PadovaSport.TV

Il Vicenza, dopo l’arrivo del centrocampista argentino Matias Federico Scoppa, classe ’87, che negli ultimi due anni aveva vestito la maglia del Monopoli, ha ufficializzato ieri un altro acquisto, stavolta di un rinforzo per il reparto arretrato, Luca Barlocco reduce dall’ottima stagione al Piacenza. Si parla anche di un possibile scambio  Curcio-Iocolano con il Monza, con i lombardi che puntano anche all’ex Cittadella Luca Rigoni per il centrocampo. I cugini dell’Arzignano invece potrebbero aver deciso sull’allenatore, nelle ultime ore l’ex Vicenza Colombo (ultima stagione all’Alessandria) ha superato Cevoli (in bilico tra Novara e Pro Vercelli). Riguardo al mercato, come abbiamo già riferito, il primo acquisto sarà Ferrara (ex Virtus Verona).  Si muove il mercato della Virtus Verona, riammessa in C: questa volta Gigi Fresco vuole alzare l’asticella della qualità per non soffrire troppo come nell’ultima stagione: si sta cercando di confermare Giorico (in prestito dal Carpi), un tentativo è stato fatto per l’attaccante Lupoli (Fermana), trattativa in evolizione. Occhi anche su Spagnoli e Vannucci, centravanti e terzino sinistro che hanno ormai chiuso col Renate e adesso entrambi a parametro zero. In piedi resta la trattativa con Guccione, ex della Pro Sesto ideale per la fase offensiva. Il Sudtirol del neo tecnico Stefano Vecchi ha messo nel mirino Marco Martin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy