Padova Sport
I migliori video scelti dal nostro canale

Eccellenza

Montecchio, Aleardi jr sulle orme del nonno: “Vogliamo sfornare altri Lazzari e Maggio”

Montecchio, Aleardi jr sulle orme del nonno: “Vogliamo sfornare altri Lazzari e Maggio”

Il club vicentino è partito fortissimo in Eccellenza

Redazione PadovaSport.TV

Si respira aria di una nuova primavera calcistica in quel di Montecchio (Eccellenza), sotto la guida del giovane presidente Mattia Aleardi. La formazione vicentina lotta per la promozione, insieme a Villafranca e Vigasio. "Il nonno Romano nell'88 ha preso in mano questa società con lo spirito di far crescere i giovani del territorio - ha raccontato Aleardi -  io cinque anni fa ho preso in mano il settore giovanile e da lì sono ripartito, anche grazie ai suoi preziosi consigli. In passato da questo club sono usciti giocatori del calibro di Cristian Maggio e Manuel Lazzari oppure Enrico Alfonso o in passato Pivotto.La squadra di quest'anno? Ha un valore, non posso negarlo. Di solito cerchiamo di selezionare i ragazzi per creare un giusto mix con i giovani del vivaio, le vittorie se arrivano fanno piacere. In classifica siamo davanti, ma tutte le squadre con cui giochiamo sono all'altezza e ci mettono in difficoltà. È un campionato molto aperto, e non un discorso chiuso a tre come sembra far suggerire la classifica oggi. Abbiamo il primo campo in Italia a livello dilettantistico senza barriere e senza biglietto, l'entrata è gratis per tutti. Puntiamo a crescere e a raccogliere il sostegno delle aziende del nostro territorio per creare una realtà sempre più solida"

Guarda l'intervento integrale a Speciale Dilettanti nel video qui sopra.

 

 

tutte le notizie di