Promozione C, il Monselice si prende rabbiosamente i primi tre punti con super Djordjevic

di Lorenzo Aluigi

Finalmente Monselice! I biancorossi conquistano con rabbia e voglia estrema la prima vittoria in Promozione, grazie ad un roboante 4-3 ai danni di un Graticolato mai domo. Bella iniezione di fiducia per i ragazzi di Luca Simonato, che salgono a quota 4 e raggiungono proprio gli avversari di giornata. Il risultato finale ha visto segnare per la seconda volta consecutiva Carani, che dopo il gol del pareggio di otto giorni fa con l’Armistizio, ha siglato il momentaneo 2-2. Sugli scudi l’ariete serbo Bojan Djordjevic: due gol per lui, un assist per Carani e grande partecipazione nel gol di Bernardi, anche lui al primo centro. Per Djordjevic si tratta di una boccata d’ossigeno, il grande lavoro per la squadra non è mai mancato, ma si sa, per un attaccante il gol è linfa vitale. E’ riuscito a sbloccarsi mettendo in vetrina tutto il repertorio: attacco alla profondità e tocco chirurgico per l’1-1, pallonetto liftato per il poker e cross al bacio per la girata di Carani. Menzione anche per Bernardi, protagonista con una sassata sotto la traversa.

Adesso i biancorossi si sono tolti il “peso” della prima vittoria: il numerosissimo pubblico del “Nuovo Stadio” applaude, ma chiede conferme.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy