Promozione C: pesante sussulto del Nuovo Monselice prima dello stop

di Lorenzo Aluigi

A seguito di due sconfitte consecutive, il Monselice ha reagito rabbiosamente a Dolo nell’ultima partita disputata, che è stata anche l’ultima prima dello stop imposto dal Governo. In terra veneziana è arrivato un 1-3 in rimonta, frutto di una prestazione vogliosa e di carattere, i ragazzi di Simonato hanno agganciato in classifica proprio gli avversari di giornata a quota 7. Dopo un primo tempo finito a favore dei padroni di casa, Deinite & Co hanno saputo ribaltare una situazione che si era fatta complicata grazie ad una super prestazione di Bojan Djordjevic possente attaccante serbo arrivato in estate dal Castelbaldomasi. Suo lo squillo dell’1-1, con un missile terra aria, così come è lui il protagonista nella conquista del rigore trasformato da Menesello per il vantaggio biancorosso. Gara chiusa dal contropiede di Lemeti, che sentenzia il Dolo e ridà morale al Monselice: peccato che ora ci si debba fermare..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy