Promozione, Monselice: la qualità di Deinite in mezzo al campo

di Lorenzo Aluigi

Matteo Deinite è il figliol prodigo di Monselice. Dopo un girovagare che l’ha portato a calcare anche i campi del professionismo, il centrocampista classe ’83 ha deciso di tornare a casa, in quel Monselice che sta tentando di tornare grande. A dicembre 2019 arriva l’accordo con il sodalizio biancorosso: Matteo lascia così il Castelbaldomasi in Eccellenza per tornare nel suo paese. Trascina i suoi al primato nel girone D di Prima Categoria e ottiene il salto in Promozione, una vittoria festeggiata sul “divano” a causa dello stop ai campionati. In estate rinnova con i monselicensi e ne diventa uno dei simboli per la nuova annata in sesta serie, venendo ripagato dal calore di una piazza (ultras in foto) che ha pochi eguali nella zona.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy