Serie D, Adriese: tra Marangon e Kabine spunta… Rosso!

di Lorenzo Aluigi

Per come si era messa, è un punto d’oro. L’Adriese di Mattiazzi coglie un pareggio insperato quasi allo scadere contro un’ottima Ambrosiana, capace di reagire alla scoppola subìta quattro giorni fa dalla Luparense. I veronesi sono arrivati nel polesine senza timori riverenziali, consapevoli di dover fare una grande partita per dimenticare quella precedente. Bravo Bertoli a sbloccare il risultato (a proposito, ottimo impatto dell’ex Villafranca nella realtà rossonera), ma poi ci ha pensato Davide Rosso a rimettere tutto in equilibrio, con un guizzo importante a 3′ dalla fine. Tutti si aspettavano Marangon e Kabine, il giovane Rosso sta però dimostrando di potersi prendere le sue soddisfazione in questa Adriese. Un bel gol, in cui si è vista tutta la qualità del neo arrivato Kabine, capace di mettere davanti alla porta il classe 2001 scuola Bologna. Ci sarà tempo per inserire l’attaccante marocchino nei meccanismi dell’11 titolare, nel frattempo Rosso dà ampie garanzie.

Leggi tutte le news sul calcio dilettanti triveneto, clicca qui

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy