Serie D, Ambrosiana e Luparense subito in campo per il recupero! La singolare ricostruzione e le parole del presidente Zarattini

di Lorenzo Aluigi
Luparense zarattini

Sorpresa riguardo Ambrosiana-Luparense! Dopo il rinvio di ieri, con cui si presupponeva il recupero a data da destinarsi, le due squadre hanno trovato l’accordo per giocare nientemeno che domani. Ma cosa è successo? Andiamo con ordine. La Luparense, saputo delle difficoltà di FederLab, si è organizzata privatamente per i tamponi, riscontrando la negatività di tutti i componenti. Così ha fatto anche l’Ambrosiana, che però si è dovuta scontrare con la positività in più di tre elementi, facendo automaticamente scattare il posticipo della sfida. Non è però finita qui, perchè i veronesi nel pomeriggio di ieri si sono sottoposti ad un altro ciclo di tamponi. Risultato? Due soli positivi e via libera per il recupero a stretto giro.

Situazione abbastanza singolare, a cui però il presidente dei Lupi, Stefano Zarattini, risponde con garbo:

Non so cosa possa essere successo da un giorno all’altro, io penso solo alla mia squadra e siamo contenti di poter recuperare subito la sfida. Avevamo portato avanti una bella settimana, lavorando intensamente in vista di un attesissimo ritorno in campo. Sabato è poi arrivata la notizia dei positivi all’Ambrosiana e ci siamo dovuti adeguare, poi fortunatamente ieri la situazione è nuovamente cambiata. I due club si sono così organizzati per domani e la Lega ha accettato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy