Serie D

Serie D, Arzignano dirompente. Lezione del Campodarsego al Mestre

Serie D, Arzignano dirompente. Lezione del Campodarsego al Mestre - immagine 1

Giallocelesti a valanga contro il malcapitato Cattolica, pari della Luparense nel derby padovano

Redazione PadovaSport.TV

L'Arzignano continua indisturbato la propria marcia, allungando a +7 dalla Luparense. Sul campo del Cattolica è un trionfo a tinte giallocelesti, in una partita senza storia. Lo 0-6 dei ragazzi di Bianchini vale quota 28, a cinque lunghezze di distanza dall'Union Clodiense. I granata, a loro volta, battono 4-2 lo Spinea a domicilio, dopo un primo tempo da botta e risposta. I Lupi non vanno oltre lo 0-0 nel derby con l'Este, al Casee gli ospiti fanno una gran figura e vanno vicini al colpaccio. Sale il Campodarsego, tambureggiante a Mestre (0-3), mentre Dolomiti Bellunesi e Adriese si spartiscono la posta in palio dopo l'1-1 del Polisportivo. La sorpresa si chiama Levico Terme, la squadra di Rastelli supera di misura il San Martino Speme e aggancia il sesto posto a quota 19. Il Cartigliano approfitta della sconfitta di ieri del Cjarlins per issarsi immediatamente dietro i termali, vincendo in maniera convincente a Caldiero (1-3). Brutto stop casalingo, infine, per il Delta Porto Tolle: Abrefah & Co vengono sorpresi dal timbro di Giordano, che fa esultare l'Ambrosiana.

CJARLINS - MONTEBELLUNA 1 - 2

CALDIERO - CARTIGLIANO 1 - 3

CATTOLICA - ARZIGNANO 0 - 6

DELTA - AMBROSIANA 0 - 1

DOLOMITI - ADRIESE 1 - 1

SPINEA - U.CLODIENSE C.S. 2 - 4

LEVICO - S.MARTINO SP. 1 - 0

LUPARENSE - ESTE 0 - 0

MESTRE - CAMPODARSEGO 0 - 3

tutte le notizie di