Serie D, Arzignano: vittoria, quanto ti ho aspettato! E ora il mercato..

di Lorenzo Aluigi

I primi tre punti dell’Arzignano sono stati attesi con estremo trasporto, una compagine del calibro di quella vicentina ha sempre gli occhi puntati addosso. Prima dell’inizio della stagione era data come una delle sicure pretendenti al primato, al pari del Trento e davanti ad avversarie come Luparense, Mestre, Delta e U.Clodiense. Otto giornate dopo ci troviamo a parlare di un esonero (Spinale out, Bianchini in), quattro sconfitte, tre pareggi e finalmente un successo, che può essere decisivo per il morale. Il primo posto dista ben 12 punti, tanti sicuramente, ma dalle parti del “Dal Molin” si spera di inanellare un bel filotto per assottigliare sempre più il distacco. Non sarà facile, il mercato, in tal senso, può però aiutare: Bianchini ha avuto il tempo per valutare la rosa e avere un quadro completo della situazione. Sicuramente qualcosa in entrata verrà fatto, non ci resta che aspettare i botti..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy