Serie D, bentornato Campodarsego: asfaltata l’Ambrosiana. Che voglia!

di Lorenzo Aluigi

L’avevano detto tutti: la voglia di tornare a giocare sarà più forte delle difficoltà, e così è stato. Il Campodarsego, a due mesi di distanza dall’ultima volta, riassapora l’ebbrezza della gara ufficiale e lo fa con una cattiveria agonistica impressionante, sportivamente parlando. Ambrosiana inerme, seppur in forma dopo gli ultimi risultati molto positivi. Pronti via ed è subito 0-2 nel giro di 2′, quando Callegaro e Conti (in foto) battezzano la rete al 5′ e al 6′. Non passa molto tempo e D’Apollonia cala il tris, galvanizzando gli ospiti e preoccupando i padroni di casa, spiazzati da cotanta veemenza. Il discorso viene chiuso nella ripresa con le reti di Akammadu e ancora Conti, ininfluente l’unica rete veronese firmata da Leggero. Proprio Gianmarco Conti, uno degli arrivi della sessione invernale di trasferimento, è l’uomo copertina di questa giornata, le sue due reti sono l’emblema del nuovo corso biancorosso, fatto sì di giovani, ma che punta sulla qualità dei più esperti. Per Alessandro Ballarin e il diesse Andrea Maniero è un dolce ritorno sul manto erboso, anche il presidente Pagin può festeggiare: dopo la tempesta, c’è sempre il sole!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy