Serie D, Campodarsego: la linea verde firmata Ballarin/Maniero. Cosa serve ancora?

di Lorenzo Aluigi

Il Campodarsego si rinforza. La sessione del mercato di riparazione è partita con il botto per il club presieduto dal presidente Daniele Pagin, che, riaffidatosi a Maniero, ha subito dato il benestare per un sestetto di acquisti. La deficitaria posizione di classifica è per certi versi inaspettata dopo la strepitosa cavalcata della scorsa stagione, ora si proverà a correre ai ripari. Sono arrivati tre giovani di prospettiva che andranno a rinfoltire la batteria di ‘under’ a disposizione di Ballarin, su tutti quel Tommaso Gentile che tanto bene aveva fatto in maglia Luparense due stagioni fa (oltre ad Haveri e tardivo). Trovade e Akammadu, entrambi classe ’98, non sono caratterizzabili come ‘under’, ma rappresentano altri due acquisti giovani e su cui si dice molto bene. A dare esperienza alla mediana ci penserà Gianmarco Conti, nato nel ’92 e ultimo arrivato in ordine di tempo. Probabilmente verrà fatto ancora qualcosa (un attaccante?), Maniero è al lavoro per regalare altre pedine al suo allenatore..

(foto di repertorio: Pagin e Maniero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy