Serie D, Cjarlins Muzane: il nuovo corso di Princivalli punta sui giovani

di Lorenzo Aluigi

Le prime partite di Nicola Princivalli sulla panchina del Cjarlins Muzane hanno portato due pareggi. Se per il primo c’è ancora tanto rammarico, con il pareggio dell’Ambrosiana arrivato a tempo scaduto a causa di un’autorete, per il secondo c’è sicuramente una buona parte di soddisfazione, in quanto arrivato contro la corazzata Trento. Lo 0-0 del Della Ricca di Carlino ha dato un punticino per il morale, il tecnico Princivalli ha avuto risposte molto positive soprattutto dai giovani. Il nuovo corso dell’ex Triestina, infatti, coinvolge maggiormente i cosiddetti under, sempre più nel vivo della squadra. Non è un caso che gli ultimi arrivi in casa arancioazzurra siano perlopiù fuoriquota, da Butti e Chimentao, fino all’ultimo colpo Forestan. In questa seconda parte di stagione ci saranno da gettare le basi per il prossimo campionato, con il girone ancora tutto da giocare potrebbero esserci buone indicazioni per la compagine friulana. Starà a Princivalli, scelto per iniziare un nuovo progetto, tirare fuori il massimo dalla rosa attualmente a disposizione, a partire dall’impegnativa trasferta di Belluno di domani: i ragazzi di Lauria vogliono continuare a stare in alto..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy