Serie D, clamoroso Cjarlins: è addio con Kabine

di Lorenzo Aluigi

Fulmine a ciel sereno nel mondo del Cjarlins Muzane. Il capitano e simbolo dei friulani, Mehdi Kabine, lascia la squadra all’improvviso, pare per qualche incomprensione con l’allenatore Patrick Bertino. È una notizia che, se venisse confermata, avrebbe del clamoroso, dato che proprio l’attaccante si era detto entusiasta per l’arrivo di Dario Sottovia, non risparmiando però qualche frecciatina alla società per l’affrettata cessione di Santi (poi finito alla Luparense). Il giocatore marocchino pare che possa restare fermo fino a giugno, è un classe ’84, ma la sua esperienza e qualità potrebbe fare comodo a tantissimi club con ambizioni di alta classifica. A posteriori la panchina di Kabine di domenica con il Caldiero comincia ad avere un senso, per un calciatore che comunque ha dato tantissimo alla causa arancioazzurra. Si attendono notizie ufficiali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy