Serie D, colpaccio italo brasiliano per la Luparense: ecco Finocchio

di Lorenzo Aluigi

Con un autentico blitz la Luparense mette a segno un altro colpo in attacco, regalandosi Francesco Finocchio. Il classe ’92 arriva dal Mantova (Serie C), con cui ha disputato la prima parte di stagione e l’annata scorsa. La sua è una carriera costruita prevalentemente in terza serie, con le maglie tra le altre, di Pisa, Padova, Pistoiese e Renate. Ora una nuova avventura a San Martino di Lupari, per un giocatore che sarà già a disposizione di Zanini per la trasferta contro l’Ambrosiana.

Così il presidente Zarattini sul nuovo acquisto:

Il mio calcio, quello che amo, è fatto di passione e di emozioni: Francesco è un giocatore con doti tecniche e umane al di sopra della media. Riesce a entusiasmare, a far sembrare facile quello che facile non è. Per me e per i tifosi della Luparense, l’arrivo di Francesco è un deja-vu perchè andiamo a ripercorrere la tradizione vincente degli italo-brasiliani in maglia rossoblù. Con il Calcio a 5 gli italo-brasiliani ci hanno permesso di scrivere pagine indelebili di storia in Italia e nel Mondo. Il legame che c’è fra il nostro calcio, l’idea che vogliamo portare avanti e l’anima funambolica del futsal brasiliano torna ad essere protagonista… e non nascondo un pò di curiosità in tal senso»

LEGGI ANCHE: Le parole del diesse Briaschi sul mercato dei Lupi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy