Serie D, Delta Porto Tolle: caos tamponi, la difesa dei rodigini alle accuse del presidente di FederLab

di Lorenzo Aluigi

Il Delta Porto Tolle, attraversa un duro comunicato, replica alle parole del presidente nazionale di FederLab, che ad alcuni portali d’informazione sportiva ha dichiarato di non aver ricevuto risposta dal club deltino in merito alla questione dei tamponi. Secondo lo stesso Gennaro Lamberti, le strutture di FederLab sono sempre state a disposizione, negando ogni forma di inadempienza verso i polesani e concludendo con un eloquente “Non sottoporsi ai tamponi è stata una loro scelta“. Dichiarazioni forti e spiazzanti, che hanno suscitato le ire della società biancoblu, costretta a questo punto a doversi difendere dalle accuse.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy