Serie D, Delta Porto Tolle: Pagan gongola, ma resta con i piedi per terra

di Lorenzo Aluigi

La gara con il Montebelluna ha regalato il primato al Delta Porto Tolle, che ora si ritrova al primo posto con 15 punti. Certo, il Trento ha una gara in meno, ma è sicuramente una bella soddisfazione per Andrea Pagan, che sta raccogliendo i frutti di un lavoro paziente e tecnicamente molto valido. Proprio il mister deltino esprime la sua soddisfazione durante la trasmissione di “Speciale Dilettanti” andata in onda ieri sera su Telecittà:

Abbiamo giocato solo 7 partite, la partenza è molto buona, i ragazzi se lo meritano perchè stanno lavorando bene. Ora continuiamo con voglia e determinazione, sperando di recuperare anche Abrefah che ha avuto un piccolo incidente di percorso. E’ un ragazzo splendido, forte mentalmente e fisicamente, con voglia di fare e anche carismatico. Finora ha disputato una stagione di altissimo livello, contro la Luparense ha fatto qualcosa di incredibile. Giovedì avrà questa operazione e lo aspettiamo a braccia aperte: è un punto cardine di questa squadra.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy