Serie D, domenica slittano due gare. E sulla terza c’è un’incognita

di Lorenzo Aluigi

L’atteso ritorno in campo della Serie D è previsto per domenica, ma il turno sarà ancora una volta a ranghi ridotti. Il Trento ha infatti comunicato il posticipo della sfida contro l’U. S. Giorgio Sedico, che si disputerà tre giorni dopo, ovvero mercoledì 16 allo stadio “Briamasco”. Alla base della scelta non sembrano esserci motivi legati al Covid, ma lo stesso non si può dire di Campodarsego-V.Bolzano. I padovani hanno infatti comunicato che alcuni elementi del gruppo Prima Squadra sono risultati positivi ai test effettuati, rendendo necessario il rinvio (più di tre positivi). La società ha altresì comunicato che si tratta di soggetti asintomatici, posti in isolamento presso il proprio domicilio. Ancora qualche dubbio sullo svolgimento di Arzignano-Cartigliano: i biancoblu hanno già tre calciatori positivi, in caso se ne aggiungesse un altro il rinvio sarebbe inevitabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy