Serie D, Farinazzo non si ferma più. L’attaccante dell’Este suona la nona sinfonia

di Lorenzo Aluigi

Marco Farinazzo è il bomber principe di questo girone. Che si potesse trattare della stagione della consacrazione era chiaro fin dalle prime giornate, quando aveva esordito con una tripletta da applausi contro il Belluno, ma la continuità che sta dimostrando è quella di un attaccante finalmente maturo. Anche oggi a Caldiero gran sinistro sotto la traversa per sbloccare il risultato, poi riagguantato dai veronesi per l’1-1 finale. Finora sono 9 reti segnate in 10 partite, intesa perfetta con i compagni e testa avanti rispetto a mostri sacri come Aliù, Sottovia e De Angelis. Il diggì atestino, Davide Sannazzaro, ci ha visto lungo l’estate scorsa, decidendo di puntare su un giocatore in cerca della piazza giusta per esplodere definitivamente. Ora i giallorossi si godono una buona classifica e il loro attaccante, che vuole continuare a stupire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy