Serie D, frena ancora il Trento. Il Mestre lo aggancia, la Luparense è a -1. Risultati e classifica

di Lorenzo Aluigi

La quinta giornata di Serie D puntava i riflettori sul derby padovano Campodarsego-Luparense, vinto dai Lupi per 2-0. Prova matura da parte del gruppo di Zanini, passato subito in vantaggio grazie al rigore di Venitucci e poi protagonista di una gara attenta in tutti i reparti. Anche il “Campo” non ha demeritato, ha colpito una traversa clamorosa sul finire del primo tempo e ha provato ad impensierire i rossoblu nella ripresa, ma l’espulsione di Boscolo Bisto è stata decisiva. Rubbo ha chiuso i giochi a 8′ dalla fine.

Frena ancora il Trento (1-1 a Belluno), che viene così agganciato dal Mestre. Gli arancioneri espugnano il campo del Cjarlins Muzane con un netto 5-1 e rappresentano la vera sorpresa di questo inizio di stagione. Decisivo ancora Casarotto, la sua doppietta ha indirizzato pesantemente l’esito finale. Non trova la sua prima vittoria l’Arzignano, fermato sull’1-1 dall’Adriese. Bene il Delta, 2-0 al Sedico, e il Bolzano, 3-0 al Caldiero.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy