Serie D, i segreti dietro la granitica difesa della Luparense. E Zanini gongola..

di Lorenzo Aluigi

Cinque partite di Serie D e quattro cleen sheet. E’ una difesa mastodontica quella della Luparense di Zanini, che si trova a -1 dalla vetta ed è stata protagonista di un buonissimo avvio di campionato. La sconfitta di Bolzano è stata immediatamente ‘vendicata‘ dal successo nel derby col Campodarsego, partita che ha riproposto i Lupi in zone altissime. Il merito è di tutta la squadra, ovviamente, ma una menzione particolare la merita la difesa. Prima dell’inizio della stagione avevamo parlato delle potenzialità del reparto arretrato rossoblu (leggi qui), ora abbiamo la certezza che le previsioni non erano poi così sbagliate.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy