Serie D, il Cjarlins sfoglia la margherita: tutti i nomi per il post Bertino

di Lorenzo Aluigi

Si fanno tanti nomi per la panchina dei friulani, uno dei papabili sembra essere quello di Andrea Zanuttig, ex Chions. Una delle sorprese potrebbe essere la pista che porta a Filippo Cristante, ex allenatore della Primavera dell’Udinese e che ha fatto molto bene con i baby bianconeri. Se invece si dovesse optare per una soluzione “interna”, la pedina giusta sarebbe quella relativa a Thomas Randon, attuale allenatore degli Juniores Nazionali del Cjarlins. Conosce bene l’ambiente ed è un tecnico stimato dalla proprietà, ipotesi da non sottovalutare. Il sogno sarebbe Giovanni Colella, ex Vicenza, ma in questo caso non si tratterebbe di un semplice traghetattore, serviranno argomentazioni convincenti per convincerlo. Da non scartare neanche il ritorno di Pino Vittore (vittoria dell’Eccellenza con lui in panchina) e l’arrivo di Giovanni Soncin (l’anno scorso al Sandonà). In giornata la decisione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy