Serie D, il Mestre scivola. Zecchin: “Buone risposte nonostante le sconfitte, niente drammi”

di Lorenzo Aluigi

Le tre sconfitte consecutive hanno fatto scivolare il Mestre al quinto posto in classifica, sono infatti restati 17 i punti degli Orange, che ora si trovano a braccetto con altre quattro squadre. L’ultimo stop in casa dell’U.Feltre è arrivato contro una squadra in piena crisi di risultati, ma che è riuscita a rimettersi in carreggiata con il 3-1 inflitto ai ragazzi di Giampietro Zecchin.

L’allenatore mestrino cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno:

Nelle nostre sconfitte la differenza l’hanno fatta gli episodi, a Feltre abbiamo concesso dei gol evitabili. Avremmo dovuto gestire meglio alcune situazioni, ma non mi sento di rimproverare niente sotto l’aspetto dell’impegno. Anche contro l’U.Clodiense la differenza è stata fatta dai gol segnati, mentre a Belluno è l’unico match in cui siamo apparsi sottotono. C’è sicuramente da migliorare, ma aspetterei a parlare di drammi. Attraversiamo un momento difficile, ma col lavoro ne usciremo.

(sfoglia le schede per tornare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy