Serie D, le curiosità sulle gare di domani: il Trento torna in campo

di Lorenzo Aluigi

Dopo il rinvio delle ultime due partite, a causa di alcuni casi di Covid, il Trento di Carmine Parlato torna in campo, pronto ad affrontare il Caldiero Terme. Partita non scontata, sarà da vedere soprattutto la tenuta fisica dei gialloblu dopo i casi di positività delle scorse settimane, mister Soave spera nel colpaccio. Bell’incrocio anche tra Mestre e Arzignano: gli Orange sono reduci da tre sconfitte consecutive, ma l’arrivo di Lancini è può rappresentare una bella iniezione di fiducia per tutto il gruppo. I vicentini, di contro, rappresentano una delle squadre più in forma del girone, con tre vittorie di fila e una gara rinviata per il focolaio al Campodarsego. Il Belluno va ad Adria per confermare l’ottimo rendimento di questo campionato, dall’altra parte Kabine vuole ottenere la prima vittoria in granata dopo i due pareggi con Ambrosiana e Delta Porto Tolle. Il Virtus Bolzano riceve l’Este all’ Internorm Arena, autentico fortino per gli altoatesini, mentre Montebelluna e USG Sedico si sfidano nel trevigiano per provare a salire in classifica. In riva al Brenta, infine, Cartigliano e Ambrosiana per fare un ulteriore balzo: i veronesi, quartultimi, devono tenere a bada le squadre appena sotto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy