Serie D, le prime parole di Princivalli da tecnico del Cjarlins: “Gioco sempre per vincere”

di Lorenzo Aluigi

Oggi a Sant’Ambrogio in Valpolicella è in programma il match tra Ambrosiana e Cjarlins Muzane, evento che segnerà anche l’esordio di Nicola Princivalli sulla panchina dei friulani. Pochissimi giorni a disposizione per provare ad imprimere qualcosa ai suoi ragazzi, ma l’ex triestina ha dalla sua talmente tanta esperienza che saprà trovare le giuste motivazioni. Il discorso parte proprio da questo punto, dall’entusiasmo:

La prima cosa che ho chiesto ai ragazzi è stata quella di avere entusiasmo, fondamentale per questi primi giorni. Abbiamo avuto poco tempo da passare insieme, ma ho trovato una squadra che ha saputo ascoltare le poche cose che ho cercato di infondere, la mia mentalità mi impone di provare a vincere sempre. Ci sarà tanto da lavorare, abbiamo anche già provato qualcosa, affronteremo una squadra giovane con delle importanti individualità. Loro hanno tanto dinamismo, noi però abbiamo il dovere di provare a fare la partita. Mancheranno Pez, Bertoli e Zuliani, cercheremo di arrangiarci, anche perchè i giocatori da schierare ci sono. Avere sempre la rosa al completo è il sogno di ogni tecnico, ma gli assenti non devono mai essere un alibi, anche perchè non ci potranno aiutare in campo. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy