Serie D: l’ex attaccante della Luparense, Ciro De Angelis, è una macchina da gol al Fanfulla (girone B)

di Lorenzo Aluigi

Era arrivato in pompa magna nel mese di settembre, ma dopo soli quattro gol in campionato le strade tra Ciro De Angelis e la Luparense si sono divise. L’ormai ex attaccante rossoblu si è accordato nel mese di gennaio con il Fanfulla (girone B), venendo rimpiazzato a San Martino dall’ottimo Florian. Proprio in Lombardia l’attaccante di Grottaglie aveva colto le migliori soddisfazioni della sua carriera, con caterve di gol tra Ciliverghe, US Caravaggio e Mezzocorona. L’impatto con i bianconeri di Lodi è stato semplicemente devastante: otto gol nelle prime sette partite fanno di De Angelis il capocannoniere di squadra, nonostante sia appena arrivato. Le sue caratteristiche forse non si sono sposate alla perfezione con la formazione rossoblu di San Martino di Lupari, nonostante la stima di Briaschi e di mister Zanini non sia mai mancata. Il Fanfulla, che al momento si trova all’ottavo posto (-12 dalla capolista Casatese), ora si gode il suo nuovo attaccante, tornato quello conosciuto a Ciliverghe: una macchina da gol, il “re dei bomber” is back!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy