Serie D, Luparense: Baccolo è il bomber che non ti aspetti

di Lorenzo Aluigi

Il suo arrivo è forse passato un po’ troppo in secondo piano, perchè Pietro Baccolo sta diventando fondamentale per il centrocampo della Luparense. L’ex centrocampista dell’ U.Clodiense, arrivato in uno scambio alla pari con Trento, che ha fatto il percorso inverso, ha conquistato fin da subito la fiducia di Nicola Zanini. Sono già tre i gol segnati dal classe ’90, ma non sono solamente i buonissimi numeri a far felice il tecnico rossoblu. In mezzo c’è tanta sostanza e soprattutto centimetri, caratteristica mancata nell’arco di tutto il girone d’andata, colmata con un inserimento che si sta rivelando azzeccatissimo. Le sue lunghe leve sono d’aiuto sia in fase di costruzione che d’interdizione, per un giocatore che si sta trovando alla grande nel centrocampo a tre disegnato da Zanini. Ci sono poi i già menzionati gol, che non guastano mai: il bel destro al volo che ieri ha deciso il derby col Campodarsego segue ai guizzi, sempre in casa, che hanno punito V.Bolzano e Manzanese. I Lupi hanno il loro tuttofare, Baccolo è l’inserimento giusto, al momento giusto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy