Serie D, Luparense: è un Venitucci formato ‘monstre’. Ora i Lupi fanno paura

di Lorenzo Aluigi

Ieri la Luparense ha surclassato 3-0 l’Ambrosiana, con una prestazione attenta, ordinata e cinica. Se abbiamo già parlato della perla di Ciro De Angelis, bravo ad aprire le marcature, merita sicuramente una menzione particolare anche Dario Venitucci, trequartista dei Lupi e autore di una partita sontuosa in fase di rifinitura. Non è entrato nel tabellino marcatori, ma ha illuminato la scena con giocate da categoria superiore, regalando anche un assist delizioso per il tris di Forte. E pensare che in estate si parlava di una sua partenza da San Martino, lui però ha sempre detto di voler restare e così è stato. E’ cresciuto costantemente durante il primo scorcio di campionato, bravo anche Zanini a farlo coesistere con Fracaro, che ora agisce da mezzala. La sua capacità di trattare il pallone con estrema cura lo rende una pedina imprevedibile, su cui gli avversari faticano ad intervenire. Quando è in giornata di grazia, come visto ieri, Venitucci fa assolutamente la differenza, e non è necessario che entri nel tabellino per farla..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy