Serie D, l’USG Sedico getta il cuore oltre l’ostacolo. La Manzanese si mangia le mani

di Lorenzo Aluigi

Dopo la bella notizia delle riduzione di squalifica per Luca Tiozzo, l’USG Sedico si regala una prestazione eroica sul campo della Manzanese. La vittoria nel derby di mercoledì contro l’U.Feltre ha ridato animo alla squadra, il pareggio di oggi può venir accolto come un vero e proprio colpaccio, anche in virtù del doppio passivo a circa 6′ dalla fine, recupero compreso. Agostino Marcolin trova una doppietta che vale i gol numero cinque e sei in campionato, dietro di lui si stagliano ben sei giocatori con un timbro. Da questi numeri si evince come i bellunesi siano una squadra che non segna tantissimo, ma quando lo fa spara i fuochi d’artificio.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy