Serie D, novità sullo svolgimento del derby vicentino. Le ultime da Cartigliano

di Lorenzo Aluigi

Durante l’ultimo ciclo di tamponi effettuato dal Cartigliano non sono emerse nuove positività, per cui lo svolgimento del derby di domenica contro l’Arzignano può essere garantito. Le prime perplessità erano nate visto i già tre positivi evidenziati nel gruppo squadra dei biancoblu del Brenta, in caso di ulteriore contagio il rinvio si sarebbe reso inevitabile. Fortunatamente così non è stato, anche se metà della rosa non si allena da circa 10 giorni, considerando che una decina di componenti era stata messa in isolamento precauzionale vista l’entrata in contatto con i compagni positivi.

Così il diesse Leopoldo Torresin:

I tre giocatori positivi sono a casa in buone condizioni e speriamo che potranno presto rientrare in gruppo. Siamo felici che tutti i tamponi abbiano dato esito negativo, anche se preparare questa difficile gara non sarà facile. Faremo comunque del nostro meglio, mandando in campo chi finora ha trovato poco spazio e confidando che questa opportunità dia loro una motivazione in più per dare il massimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy