Serie D, pari e patta a Bolzano, Mestre straripante a San Martino. Risultati e marcatori degli anticipi

di Lorenzo Aluigi

E’ il 3-1 del Mestre il risultato più roboante degli anticipi del quattordicesimo turno del girone C. Gli Orange di Zecchin, battendo la Luparense a domicilio, fanno loro lo scontro diretto e salgono a quota 24, raggiungendo momentaneamente la vetta della classifica. Il momento difficile è definitivamente alle spalle. Pari e patta tra Virtus Bolzano e Trento: 2-2 e tante emozioni, gli altoatesini recuperano due volte i trentini, per una gara tutta cuore e polmoni. L’Internorm Arena si conferma così campo ostico per chiunque. Scintillante 2-3 a Chions, con i padroni di casa sconfitti da un’ottima Ambrosiana. Succede quasi tutto nel primo tempo, i veronesi vanno sul 3-1 e resistono alla reazione dei friulani nella ripresa. Reti bianche, infine, tra Montebelluna e Arzignano, pari che serve a poco ad entrambe.

RISULTATI:

Virtus Bolzano-Trento 2-2; reti: Belcastro (T), A. Kaptina (VB), aut. Kicaj (VB), Timpone (VB)

Luparense-Mestre 1-3; reti: Venitucci (L), 2 Fasolo (M), Frison (M)

Montebelluna-Arzignano 0-0

Chions-Ambrosiana 2-3; reti: Moraschi (A), Alba (A), Urbanetto (C), Bertoli (A), Valenta (C)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy