Serie D, Union Clodiense CS: tegola Melandri, l’infortunio è grave

di Lorenzo Aluigi

Daniele Melandri è stato uno dei colpi più importanti del mercato invernale, forte dei suoi cinque gol segnati con la maglia dell’Union Clodiense CS. In serata è però arrivata una pessima notizia: il giocatore, infortunatosi nel match contro il Delta Porto Tolle, ha riportato una lesione subtotale del legamento crociato anteriore al ginocchio destro. Una tegola considerevole per le ambizioni dei granata, lanciati al terzo posto dietro Trento e Manzanese e che ora dovranno trovare delle alternative al loro bomber principe. Per mister Andreucci è un problema non di poco conto, considerando anche l’intesa tra lo stesso Melandri e il compagno di reparto Ndreca.  I tempi di recupero, in casi come questo, vanno solitamente dai sei agli otto mesi, la stagione del classe ’88 può quindi dirsi finita. Verrà operato nelle prossime settimane, probabile che si debba aspettare la fine del 2021 per rivederlo in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy