Trento, Parlato felice: “Grande organizzazione”. In calendario amichevoli con Cittadella e Verona

Trento, Parlato felice: “Grande organizzazione”. In calendario amichevoli con Cittadella e Verona

di Redazione PadovaSport.TV

“Sono soddisfatto sotto tutti i punti di vista, i calciatori stanno crescendo fisicamente, l’alchimia del gruppo mi sembra positiva e anche la conoscenza del territorio sta proseguendo. Per questo lasciatemi però ringraziare la società per l’organizzazione, lo staff medico e chi ci sta ospitando: si stanno dimostrando tutti davvero professionali e capaci. Senza il continuo lavoro di tutte queste componenti non si va da nessuna parte”. Così Carmine Parlato, al Corriere del Trentino, sull’inizio della preparazione con il Trento. I gialloblu sono la vera corazzata della serie D: in attesa di capire la composizione dei gironi e le possibili avversarie, la squadra si sta completando: “Ancora qualche tassello all’organico manca – continua Parlato –  Ne stiamo discutendo con il direttore sportivo, Attilio Gementi, ma dobbiamo certo farci prendere dall’ansia. Sono del parere che più giocheremo e più verranno a galla quelli che sono i nostri pregi e i nostri difetti, farsi un’idea definita in base soli agli allenamenti non va bene». Ecco quindi che il calendario delle amichevoli che attendono il Trento si sta arricchendo giorno dopo giorno a cominciare da domani quando, alle 19, al Briamasco sarà di scena l’Arco. Poi il livello si alzerà con i confronti già ufficiali (mancano però ancora le date) con due club di serie B come Cremonese e Cittadella. Il presidente del club di via Sanseverino, Mauro Giacca, sta cercando di definire un eventuale incontro anche con l’Hellas Verona, sicuramente un test di lusso con la rivelazione dell’ultima serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy