Venezia, Tacopina: “Siamo tornati nella categoria in cui meritiamo di essere”

Venezia, Tacopina: “Siamo tornati nella categoria in cui meritiamo di essere”

di Gianmarco Zandonà

Il Venezia è stato ripescato in Serie B e il presidente Tacopina si dice sollevato per la fine di questa vicenda e per il ritorno nella categoria che spetta al club. Queste le sue parole al rientro dagli Stati Uniti:

“Il Consiglio Federale di oggi ha messo la parola fine ad un capitolo poco felice che ci ha visto protagonisti involontari di questi ultimi due mesi. Il Venezia FC è ritornato nella categoria in cui meritava di essere fin dall’inizio di questa vicenda. Voglio ringraziare tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato strenuamente per difendere gli interessi del nostro club. I nostri avvocati, i miei manager, i miei partner, i nostri tifosi che ci sono sempre stati vicini credendo sempre  in questa riammissione e la FIGC che ha premiato l’onestà e la correttezza. Da oggi iniziamo a scrivere una nuova pagina della nostra storia e lo faremo ancora più uniti, entusiasti e concentrati sui nostri obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy