Eccellenza

Vigasio spera nei gol di Granoche per non fallire ancora l’obiettivo

Granoche esulta sui polverosi campi di Eccellenza

Il club biancoazzurro non ha più scusanti, quest'anno deve dominare il girone

Redazione PadovaSport.TV

La maledizione del Vigasio. Durante la pandemia il club veronese si è ritrovato retrocesso all'improvviso dalla D, senza completare la stagione. L'anno scorso in Eccellenza, nonostante il favore dei pronostici e le spese folli del presidente Cristian Zaffani, titolare di un concessionario di auto, il primo posto nel mini girone è sfumato clamorosamente. Ora il club biancoazzurro ci riprova, con il play Bentivoglio (vecchia conoscenza del Padova), l'attaccante Granoche (altro ex biancoscudato), già autore di cinque reti (l'ultima domenica scorsa contro il Pescantina) e il centrocampista Nizzetto (attualmente infortunato ma con 395 presenze tra Serie B e C). La classifica dice al momento secondo posto a 10 punti, al pari del Montecchio Maggiore e dietro al Villafranca a punteggio pieno nel girone A. L'imperativo è ovviamente quello di vincere possibilmente con distacco e riconquistare la serie D, questo almeno suggerisce la faraonica campagna acquisti. Alla guida di questa Ferrari della categoria c'è Manuel Spinale, che cerca il rilancio dopo il disastroso avvio di campionato con l'Arzignano l'anno scorso.

tutte le notizie di