Arrestato l’ex presidente del Matera Columella. Tre anni fa fece infuriare Bonetto per…

Ricordate Saverio Columella? Il capellone ex presidente del Matera che fece saltare l’ingaggio di Auteri da parte del Padova? Insieme al fratello Michele, entrambi in qualità di ex amministratori della Tradeco, società operante nel settore dei rifiuti e fallita a ottobre del 2018, è stato arrestato oggi e posto ai domiciliari in un’inchiesta della Procura di Bari e della Guardia di Finanza. Le indagini sono partite proprio dopo il fallimento e sono stati ricostruiti i movimenti finanziari della Tradeco. Come presunto frutto illecito di reati tributari, è stato disposto il sequestro di beni, titoli e quote azionarie per 13,4 milioni di euro.
“Caro presidente – aveva detto l’allora presidente del Padova Roberto Bonetto – lo stile e la classe non si comprano al supermercato”. Columella dopo aver riconfermato Auteri, che sembrava “promesso” ai biancoscudati, aveva parlato di “grosse risate” da parte sua e dell’allenatore siciliano sulle avances del Padova (peccato che lo stesso Auteri avesse confidato alla stampa padovana di voler a tutti i costi lasciare la Città dei Sassi).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy