Compenso procuratori, ecco quanto ha pagato il Padova nel 2019 (in graduatoria con gli altri club)

Che gli agenti dei giocatori siano “attori” importanti nelle trattative è noto, d’altra parte la loro remunerazione per il lavoro svolto è una voce importante nei bilanci dei club. Gli agenti a volte prendono una percentuale sia dal giocatore assistito che dal club, a seconda degli accordi. Nel 2019 le attuali squadre di serie C hanno speso queste somme per i procuratori (si noti che Padova e Carpi hanno disputato la serie B, a differenza degli altri club in graduatoria, visto che il periodo preso in esame è dall’1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019), ecco le dieci società che hanno pagato di più (fonte Sportitalia):

  1. Monza 680.467,59 €
  2. Ternana 462.100,00 €
  3. Padova 458.060,12 €
  4. Carpi 311.094,39 €
  5. Novara 294.062,47 €
  6. Pro Vercelli 238.979,20 €
  7. Catanzaro 205.668,00 €
  8. Alessandria 202.949,00 €
  9. Siena 189.754,00 €
  10. Triestina 171.878,52 €

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy