Ferragosto con il botto per il Bernardinello Petrarca: Rafinha può arrivare

Rafinha? Non è un sogno, la trattativa c’è ed è anche a buon punto. Il Bernardinello Petrarca fa sul serio, ha alzato decisamente l’asticella delle ambizioni rispetto all’anno scorso e vuole impreziosire il roster (già competitivo) con l’inserimento del brasiliano ex Luparense. La nostra anticipazione di inizio settimana sembra essere vicina alla conferma.
Rafael De Souza Novaes, per tutti Rafinha, classe 1988, ex di Luparense e Rieti, è uno dei giocatori più forti del campionato di Serie A. Il suo acquisto darebbe veramente un volto diverso al Bernardinello Petrarca, che in maniera più concreta potrebbe ambire al raggiungimento degli obiettivi stagionali (leggi qui l’intervista a Federico Nicolazzi della Bernardinello). Il giocatore era già d’accordo con il Rieti, ma la mancata iscrizione della squadra sabina lo aveva portato ad accettare la proposta del Fuorigrotta Napoli. Ma ecco il colpo di scena: il Fuorigrotta non è stato ripescato in Serie A e Rafinha, che gioca da extra-comunitario, non potrà seguire la squadra campana in A2. Il Bernardinello Petrarca ci sta lavorando ed è seriamente intenzionato a chiudere l’operazione in modo tale da mettere Rafinha al servizio della squadra e del Mister Giampaolo a partire dal raduno che, impiantistica permettendo, dovrebbe essere fissato per i primi di settembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy