Padova in allarme, Hallfredsson con sintomi influenzali: i dettagli

Emil Halfredsson, centrocampista del Padova, aveva accusato un piccolo mancamento durante l’amichevole contro il Delta Porto Tolle, poi febbre, mal di testa e sintomi influenzali. La società lo ha lasciato a casa per precauzione in questi ultimi giorni, senza farlo allenare con la squadra. Al momento non c’è ancora l’esito del tampone, dunque non è chiaro se si tratta di un normale malessere stagionale o del temibile coronavirus. Il Padova rimane comunque in allarme. Hallfredsson intanto è stato convocato dalla nazionale islandese, il giocatore dovrebbe partire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy