Padova, tegola su Mokulu (in prestito al Ravenna): un anno di squalifica

Padova e Ravenna hanno ricevuto ieri una cattiva notizia, già nell’aria da qualche settimana: l’attaccante Benjamin Mokulu, in grandissima forma quest’anno tra le fila giallorosse, è stato squalificato per un anno per doping. Questo il comunicato ufficiale:

Il Ravenna FC comunica che in seguito all’accettazione della proposta formulata dalla Procura Nazionale Antidoping, da parte dell’atleta Benjamin Mokulu, il giocatore è stato squalificato per un anno. La decorrenza della sanzione è stata stabilita alla data del prelievo che aveva riscontrato la presenza della sostanza dopante (18 febbraio 2021) e terminerà il 17 febbraio 2022.

Il cartellino di Mokulu, di proprietà del Padova, si era rivalutato dopo l’exploit di quest’anno. L’atleta nel controllo eseguito era risultato positivo al Clostebol Metabolita, sostanza presente in una pomata di libera vendita in farmacia che l’atleta aveva assunto senza avere informato la società. Da capire ora la posizione del Calcio Padova a riguardo: il giocatore rimarrà sotto contratto?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy