Vigilia Cittadella-Monza, Venturato: “Faremo la nostra partita, senza snaturarci”

Queste le parole di Roberto Venturato, allenatore del Cittadella, alla vigilia della sfida al Monza:

Rimango dell’idea che il Monza sia una squadra costruita con intelligenza e giocatori forti per fare il salto di categoria, sono stati condizionati in questo avvio campionato dal Covid e qualche infortunio. L’obiettivo di salire di categoria per loro è molto chiaro. Ci metteranno in difficoltà, perché hanno giocatori di grandi spessore. Non saranno convocati Tavernelli, Camigliano e Tsadjout. Camigliano ha un problema muscolare, oggi vedremo dall’ecografia. Tavernelli ha bisogno di accertamenti, anche se non ci sono indicazioni riguardo a problemi seri. Tsadjout inizierà a lavorare sul campo dalla prossima settimana. Avversario particolare per filosofia opposta alla nostra? Dobbiamo rimanere concentrati aldilà del fatto che il Monza proverà a vincere a tutti i costi, non vogliamo modificare il nostro modo di giocare, come sempre. Il nostro modo di operare sul mercato ormai ci caratterizza da tempo, va fatto un applauso alla società per il modo di operare nel calcio, già prima che arrivassi io. Pressioni sul loro allenatore? Non penso che ci troveremo di fronte una squadra non serena, aspettiamoci un avversario di grande livello, ma in generale in tutte le partite non si può abbassare la guardia. Le pressioni le abbiamo tutti

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. smrtph_7785331 - 4 settimane fa

    Invece il Cittadella non ha fatto per niente la sua partita. Poco ritmo, poco pressing, poca grinta; e soprattutto, mai un tiro. Contro la squadra più scarsa e perditempo incontrata finora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy